Un frangipane di Polinesia

Di: Juliette Ferrucci

C’era una volta, un frangipane che stava in Polinesia. Era grande e maestoso e produceva una quantità enorme di bei fiori profumati. Un giorno, un fiore bianco come la neve è nato. Ma, siccome i suoi fiori fratelli non avevano mai visto la neve, lo hanno chiamato “fior di latte”. Nessuno aveva mai visto un fiore così bianco, e tutti lo trovavano meraviglioso.
Quasi tutti i giorni, uno o due dei suoi fratelli sparivano, presi dalle grandi piante strane che si muovevano. Tutti fiori speravano di farsi cogliere, perché era la grande avventura! L’unica possibilità di viaggiare essendo un fiore.

Un giorno, una delle grande piante strane venne, e tutti i fiori erano così felici: speravano che fosse il loro turno! Ad un certo punto, la pianta strana prese fior di latte e lo staccò dall’albero. Non aveva mai sentito un dolore così grande! Ma com’era bello essere scelto! La grande pianta la mise nei suoi rami neri e cominciò a passeggiare. Per fior di latte cominciò l’avventura. Vide così tantissime cose: altre grandi piante, alcune sconosciute, ma anche tanti dei suoi fratelli che avevano tantissimi colori diversi! Alla fine del giorno, dopo avere visto il tramonto sull’enorme pozza d’acqua, si sentì molto stanco. La grande pianta lo prese allora, gli diede un bacio e lo appoggiò sull’erba fresca. Prima di addormentarsi, fior di latte pensò che fosse il più bel giorno della sua vita.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *